Ciclo mestruale

Come bloccare il ciclo mestruale per un giorno o solo qualche ora

Leggendo questo titolo, potresti chiederti perché una donna vuole imparare come fermare le sue mestruazioni. Ebbene, le ragioni possono variare, anche se alcune possono essere discutibili. In effetti, le mestruazioni sono un evento fisiologico fondamentale per ogni donna, e alcuni “pensieri” non dovrebbero essere presi alla leggera.

Di solito, chi vuole prevenire le mestruazioni lo fa in base a circostanze specifiche: ad esempio, gli atleti professionisti potrebbero voler raggiungere il 100% del loro potenziale in una partita senza preoccuparsi di dover avere le mestruazioni e di provare disagio o debolezza. O una donna che sta pianificando di affrontare eventi importanti con dolori mestruali, ad esempio penso al suo matrimonio, forse vuole trascorrere la sua esperienza nel modo più calmo e rilassante.

Ma come fermare il ciclo o ritardare di qualche ora? Ebbene ci sono soluzioni per questa situazione, ma vi avvertiamo in anticipo che non tutti i metodi sono efficaci, in ogni caso si tratta di un atteggiamento da non tenere sul proprio corpo.

Come fermare le mestruazioni per un giorno?

Esistono diversi modi per interrompere il ciclo mestruale senza assumere farmaci, ma nessuno di questi può garantire un’efficacia al 100%, anzi! Infatti le cure palliative sono sempre e comunque in grado di ritardare il ciclo o ridurre le mestruazioni lunghe, ma ci sono troppe variabili da considerare, ed è impossibile avere un risultato certo.

Sulla base di alcuni suggerimenti fatti in casa, ci sono diversi modi per ritardare le mestruazioni o prevenirle per un’intera giornata. Vediamo quali sono.

Ciclo di ritardo con alimentazione

Se hai intenzione di uscire nei fine settimana o partecipare a eventi importanti e vuoi partecipare pienamente e ritardare le tue mestruazioni, dovrai fare affidamento sui calcoli mestruali classici. Da 10 giorni prima dell’arrivo del periodo:

  • Evita i cibi piccanti: possono indurre le mestruazioni e aiutare ad espellere l’endometrio. Pertanto, i peperoni e simili sono vietati.
  • Evita i cibi che aumentano la temperatura corporea: alcuni alimenti (non necessariamente i peperoni) aumentano la temperatura corporea, il che significa favorire la circolazione. Sono vietati alimenti come papaia, sesamo, mango, ananas, datteri e ortaggi a radice.
  • Lenticchie leggere: la cultura popolare afferma che bere zuppa di lenticchie leggera ogni giorno dalla settimana prima dei crampi mestruali ritarderà i crampi mestruali. Le lenticchie vanno mangiate al mattino a stomaco vuoto…

Ripetiamo, questi rimedi non sono scientificamente provati o garantiti.

Per coloro che desiderano avere le mestruazioni in anticipo, tutto ciò che devono fare è seguire il consiglio che è esattamente l’opposto del consiglio appena dato.

Blocca il ciclo mestruale per qualche ora

In questo caso, la soluzione ideale potrebbe essere quella di utilizzare un bagno di acqua fredda, perché la bassa temperatura tende a impedire la circolazione per diverse ore, ma in alcuni soggetti possono essere sospesi per un’intera giornata o anche in un certo modo (fino a la circolazione come segue).

Ma attenzione: in alcune donne, questa improvvisa interruzione/ritardo del ciclo può causare forti dolori addominali, proprio perché il corpo risponde male a questa compulsione.

Ferma la circolazione con i rimedi naturali

In alternativa, si possono usare rimedi naturali per fermare la circolazione. Due tinture d’erbe, capsella e centofoglie, possono essere utili per la causa. Il primo è molto efficace nel ridurre il flusso, mentre il secondo è un rimedio, soprattutto quando si verificano perdite.

Anche in questo caso non ci sono evidenze scientifiche che dimostrino i benefici e l’effettiva efficacia di questi metodi per prevenire o ritardare il ciclo, ma è certo che queste erbe saranno in grado di ridurre la durata e l’intensità delle mestruazioni e quindi far fronte meglio un ciclo. Molto “radicale”. Inoltre, se soffri di dismenorrea, puoi utilizzare questa guida per conoscere rimedi naturali efficaci per alleviare il dolore.

Come fermare in sicurezza il ciclo

L’unico vero modo per interrompere il ciclo è un metodo prescritto dal medico, che prevede l’uso di farmaci specifici, come le pillole anticoncezionali. Naturalmente, questo tipo di pausa circolatoria è solo per motivi efficaci e seri e, soprattutto, guidato da una specifica patologia e dall’approvazione medica.

In ogni caso, è assolutamente sconsigliato l’uso di farmaci per interrompere o ritardare il ciclo, perché questa terapia può e deve essere prescritta solo dal proprio ginecologo.

Non hai trovato quello che cercavi?

» Cercalo su Amazon «

Non hai trovato quello che cercavi?

Cerca il tuo libro su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.