Quali sono gli stadi più grandi del Mondo?

Quali sono gli stadi più grandi del Mondo?

Rungrado May Day Stadium, Corea del Nord

Ci sono milioni di stadi in giro per il Mondo e dunque abbiamo deciso di stilare una lista ordinata per capienza. L’emozione che dà vedere una partita di calcio, ma anche di altri sport, all’interno di uno stadio non è paragonabile a quella che si può vivere guardandola dalla tv. Ce ne sono di piccoli, grandi, grandissimi e infiniti. Mettiti comodo e scopri assieme a noi quali sono gli stadi più grandi del mondo. Diciamo subito che il più grande stadio in Italia è quello di San Siro a Milano, con i suoi 80018 posti a sedere, che occupa il 16° posto tra gli stadi più grandi del mondo.

Gli stadi più grandi del Mondo

Facciamo partire la nostra rassegna dalla decima posizione per capienza, andando allo Stadium Australia, chiamato anche ANZ Stadium, costruito nel 2000 per ospitare le Olimpiadi di Sidney. L’impianto australiano è in grado di contenere attualmente 83.500 persone, mentre prima delle ristrutturazione del 2003 arrivava a 110mila. In nona posizione troviamo invece il Salt Lake Stadium, più conosciuto come Yuva Bharati Krirangan, a Calcutta in India. La sua capienza è di 85mila persone, anche se prima del 2011 ne poteva contenere addirittura 120mila. Scendendo ancora troviamo il Borg El Arab Stadium, situato a 50 km da Alessandria d’Egitto, con i suoi 86mila posti a sedere.

Andando alla settima posizione troviamo il Bukit Jalil National Stadium, innalzato nella capitale della Malesia, ossia Kuala Lumpur. Il mega stadio malese è stato inaugurato nel 1998 e ospita 87.411 posti a sedere, essendo lo stadio più grande dell’intero sud-est asiatico. Al sesto posto c’è invece l’estadio Azteca di Città del Messico, famosissimo per la storica semifinale dei Mondiali di calcio del 1970 tra Italia e Germania, col trionfo azzurro per 4-3 ai supplementari. Sono attualmente 87.523 i posti a sedere, a fronte di una capacità iniziale di 107.000 persone.

I 5 stadi più grandi del Mondo

Entrando nella top 5 degli stadi più grandi del Mondo, partiamo dal Wembley Stadium di Londra in Inghilterra. Impianto che da sempre ospita le partite della Nazionale inglese di calcio, è stato inaugurato nel 2007 e ricostruito sulle macerie del vecchio Wembley che ha fatto storia dal 1923 in poi. L’attuale stadio situato nella Capitale può contare su una capacità di 90mila persone. Ai piedi del podio c’è invece il Rose Bowl Stadium di Pasadena negli USA, ‘teatro’ della finale mondiale del 1994 fra Italia e Brasile, vinta dai verdeoro ai calci di rigore. Lo stadio a stelle e strisce può contare 92.542 posti a sedere.

Ecco arrivare al podio. A partire dal terzo posto dove troviamo il First National Bank Stadium di Joahnnesburg in Sudafrica, innalzato nel 1989 e poi ristrutturato nel 2009 per i Mondiali di calcio del 2010. La sua capienza è di 94.736 persone, per uno stadio usato principalmente per calcio e rugby. In seconda piazza troviamo invece il Camp Nou di Barcellona in Spagna, con l’impianto catalano che può contenere sino a 99354 persone. Già visto come quello più redditizio in Europa, quindi lo stadio dei blaugrana è anche quello più grande del Vecchio Continente.

Al primo posto c’è il May Day Stadium

Infine eccoci arrivare allo stadio più grande del mondo: questo è il Rungrado May Day Stadium, noto come May Day Stadium. Situato a Pyongyang in Corea del Nord, l’impianto asiatico contiene ben 150.000 persone. Il perimetro esterno è costituito da 16 grandi arcate, che fanno assomigliare la struttura a un fiore di magnolia. Per capirne l’imponenza, basti dire che questo stadio dispone di 80 accessi, varie sale, una piscina coperta, sauna, letti ed altre strutture atte al ricovero e al relax dei giocatori. E occupa una superficie totale di 207 000 m².

Partecipa alla discussione

FaceTheJungle